Information Literacy per tutti (BES): educazione civica trasversale per essere cittadini “informati”

ID Corso: 51396

Ambiti:
Ambiti trasversali: Didattica per competenze e competenze trasversali
Ambiti specifici: Bisogni individuali e sociali dello studente; Sviluppo della cultura digitale ed educazione ai media; Inclusione scolastica e sociale; Cittadinanza attiva e legalità

Implementare/potenziare nei docenti di ogni ordine e grado competenze digitali e informative utilizzando le risorse della rete; far crescere lo spirito critico volto ad un approccio aperto e collaborativo al fine della trasmissione di nuove pratiche legate all’appartenenza ad una community. Il corso di formazione prevede un percorso di bypassaggio di saperi  per offrire una formazione di base sui temi dell’educazione civica digitale, uso di fonti per essere cittadini informati e uso corrette delle nuove tecnologie per una comunicazione globalizzata non abusata.

Programma:
Il progetto formativo, destinato a docenti di  ogni ordine e grado ha come fine quello di creare una cassetta digitale di risorse trasversali sull’educazione civica, ed anche formare cittadini attivi.

Moduli:

  1. Information Literacy: Come fare ricerca e rendersi soddisfatti e felici anche nel tempo post Coronavirus 
  • Lezione 1:
    • Introduzione al corso: come utilizzare INTERNET e vivere felici!
    • Chi ci difende dalle bufale?
    • Internet risponde sempre!
    • La “sindrome di Stendhal” della letteratura online
    • GOOGLE è solo “rumore”? impariamo a giocarci!
    • Parliamo di Youtube
  • Lezione 2:
    • Il mondo di GOOGLE: dall’impostazione della stringa alla barra degli strumenti
  • Lezione 3:
    • Salire sulle spalle dei giganti: GOOGLE SCHOLAR
  • Lezione 4:
    • Il mondo delle «BANCHE DATI» e ripasso delle puntate precedenti
  1. Information Literacy per tutti nell’ambito educativo: Google Scholar, Campustore ed altri contenuti in ambito scolastico (contenuti da attivare non solo in una didattica a distanza). Include anche questionario ed esercitazioni.  
  • Lezione 1:
    • Information Literacy, Media e Academic Literacy. Chi ci salva? Strumenti della Media Literacy per il consumatore bambino sulle materie scientifiche. Video e trailer di risorse di qualità
  • Lezione 2:
    • Media Education 2.0 e giochiamo insieme pensando più all’educare e meno all’insegnare
  • Lezione 3:
    • Follow up: Confronto su classi virtuali e quali risorse presentare e perché

Moduli successivi:
Lezione frontale (o webinar) sulle risorse dell’educazione civica trasversale anche rivolta ai BES, laboratori a piccoli gruppi (eventualmente webinar) con produzione del loro contenuto in bit, simulazione di educazione tra pari (peer to peer).

Destinatari: Docenti scuola primaria, Docenti scuola secondaria I grado, Docenti scuola secondaria II grado, Personale Educativo
Competenze attese in uscita: Apprendimento del saper fare e del saper essere volte ai loro discenti (anche i BES) per divenire cittadini “partecipativi”.
Materiali e metodologie utilizzati: computer, Google Scholar, Pub Med, Campustore
Docente: Francesca Pongetti e Stefano Giuliodoro
Sede e periodo  di svolgimento: Il corso prevede l’utilizzo della didattica a distanza e avrà la durata di 20 ore.
Tipologia di verifica finale: Questionario a risposte aperte

Calendario: 
Gennaio – Febbraio 2022

Ore minime di frequenza: 16

ISCRIZIONI APERTE

È possibile iscriversi al corso tramite la piattaforma SOFIA. 

Per chi non potesse usufruire della Carta del Docente, può richiedere informazioni e iscriversi inviando una mail a formazione@fondazionearca.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Skip to content