LA MUSICA PER TUTTI

LA MUSICA PER TUTTI

Betta suona qui, di Gigliola Alvisi, con le illustrazioni di Laura Desirée Pozzi, Coccole Books
Le diverse lingue di un racconto.

Lettura inbook e laboratorio anche con la scrittrice.

Gigliola Alvisi – Lettura e Laboratorio con la scrittrice: 14 settembre ore 17.00-18.00

CORSO ADVANCED A.B.A. (II Livello)

Il corso avanzato prevede 4 incontri a cadenza settimanale, della durata di 3 ore ciascuno, per complessive 12 ore. Al termine sarà rilasciato un attestato di frequenza con i contenuti. In ogni incontro si svolgeranno delle simulazioni pratiche a partire dai principi teorici discussi nel corso di primo livello. Ciascun partecipante si cimenterà nell’esecuzione delle procedure basilari dell’approccio comportamentale.

Saranno proiettati dei video esplicativi al fine di rendere più chiaro possibile l’intervento.

Argomenti del corso:

Principi di base e primi passi nell’intervento

  1. Definizione di comportamento
  2. Condizionamento classico ed operante
  3. Principi teorici: rinforzo, punizione estinzione

Sviluppare nuovi comportamenti

  1. Shaping
  2. Fading
  3. Prompting
  4. Chaining
  5. modeling

Il verbal behavior

  1. Operanti verbali: mand, tact, intraverbale ed ecoico
  2. Comunicazione Aumentativa Alternativa

Come e cosa insegnare

  1. Dtt
  2. Net

Gestione dei comportamenti problema

  1. Misurazione di un comportamento
  2. Strategie antecedenti e conseguenti

Docente:
Dott.ssa Immacolata Monaco
Psicologa, Analista del Comportamento BCBA,  esperta nei disturbi dello spettro autistico in età evolutiva ed adolescenza

Calendario:
Da Febbraio 2021

ISCRIZIONI APERTE
ISCRIZIONE CON IL CONTRIBUTO

Per iscriversi ai corsi, compilare il seguente form: Corso A.B.A. II Livello

Sede dei corsi: Il corso si terrà in modalità e-learning sulla piattaforma moodle della Fondazione

Per maggiori informazioni e costi: inviare una mail a formazione@fondazionearca.org

Concorso fotografico per essere vincenti: WIKI LOVES MONUMENTS

Wiki Loves Monuments è l’edizione italiana del più grande concorso fotografico del mondo, un contest dedicato ai monumenti, in cui ognuno che si senta di fare degli scatti inediti e mettere in risalto la propria città è il benvenuto. L’intento è quello di promuovere il patrimonio culturale italiano sul web.
La Biblioteca Speciale sarà in questo facilitatrice, anche grazie al fotografo Paolo Monina, Art Director della Fondazione, che potrà valutare le foto, inviateci via mail, e dare degli input e consigli a riguardo, prima della giornata di incontro in Biblioteca Speciale nella quale ci rapporteremo con WIKI LOVES MONUMENTS.

Con il fotografo Paolo Monina, Art Director della Fondazione

Incontri di fotografia

Da A. Sander ai giorni nostri:
discussioni sulla realizzazione di ritratto, e la progettazione di un lavoro di tipo editoriale.

A cura di Paolo Monina

Il workshop mira a forgiare figure che saranno o che diventeranno Autori.
Non copieranno più i maestri, ma analizzeranno lo stile degli stessi e affronteranno un processo di metamorfosi.
Arriveranno al corso con un’identità, a volte presa in prestito, per diventare quella figura capace di raccontare attraverso immagini (le proprie) il loro percorso; sia in campo professionale che in campo amatoriale.

Argomenti trattati nel corso:
L’identità di una persona. Fotografare il suo aspetto o alcuni tratti della sua personalità interiore (nascosta).
Presentazione di alcuni lavori editoriali.
Analisi e progettazione. Difficoltà.
Il saper guardare/osservare.
Due volti a confronto

Calendario:

  • Giovedì 21 maggio, 17-20
  • Giovedì 28 maggio, 17-20
  • Giovedì 4 giugno, 17-20
  • Giovedì 11 giugno, 17-20
  • Giovedì 18 giugno, 17-20

Il corso avrà sede in:
a seguito dell’emergenza sopravvenuta il corso sarà fruibile da remoto in streaming.

ISCRIZIONI APERTE

Per iscriversi, compilare il seguente form: Incontri di fotografia

Per info e contributo: amministrazione@fondazionearca.org

Information Literacy: risorse in rete di ambito divulgativo-scientifico ed educativo (PubMed, Google Scholar, Redattore sociale, Campustore, ecc.). Come non essere cittadino di Serie B

Alfabetizzazione delle informazioni significa sapere quando e perché si ha bisogno di informazioni, dove trovarle, come valutarle, usarle e comunicarle in modo etico. In questo contesto gli aspetti fondamentali sono due: la centralità dell’informazione di qualità e le potenzialità di accesso all’informazione, anche in stretta connessione con le nuove tecnologie dell’informazione.
Oggi più che mai cresce la voglia di essere informati; c’è voglia di informarsi anche per  attivare una catena di solidarietà sulle fonti attendibili da trasmettere cercando di allontanarci dalle tante fake news che la rete ci presenta quotidianamente.

Il corso si svolgerà in modalità e-learning su piattaforma moodle.

Moduli:

1. Information Literacy: Come fare ricerca e rendersi soddisfatti e felici anche nel tempo post Coronavirus  4 h

  • Lezione 1:
    • Introduzione al corso: come utilizzare INTERNET e vivere felici!
    • Chi ci difende dalle bufale?
    • Internet risponde… sempre!
    • La “sindrome di Stendhal” della letteratura online
    • GOOGLE è solo “rumore”? impariamo a giocarci…
    • Parliamo di Youtube
  • Lezione 2:
    • Il mondo di GOOGLE: dall’impostazione della stringa alla barra degli strumenti
  • Lezione 3:
    • Salire sulle spalle dei giganti: GOOGLE SCHOLAR
  • Lezione 4:
    • Il mondo delle «BANCHE DATI» e ripasso delle puntate precedenti

Il Modulo 1 seguirà il seguente calendario:

  • Mercoledì 20 maggio – ore 16-17
  • Mercoledì 27 maggio – ore 16-17
  • Mercoledì 3 giugno – ore 16-17
  • Mercoledì 10 giugno – ore 16-17

2. Information Literacy in “COMUNICAZIONE AGEVOLATA”: percorso condiviso includendo il mondo scolastico 2 h

  • CAA: Elementi di alfabetizzazione
    •  Comunicazione
    • Comunicazione aided
    • Comunicazione not aided
    • Strumento di inclusione dell’inbook
    • es: “strisce” attività per diversi scopi per differenti fini (routine da “verbalizzare”), tabelle generali e specifici esercizi per gli aspetti della lettura e dell’ascoltoCAA: Elementi di alfabetizzazione
  • CAA nella scuola
    • Fare rete (quadro normativo L. n. 107/2015)
    • Il rapporto peer to peer
    • CAA come intervento ecologico
    • Strategie visive a 360°
    • Panels per sensibilizzare la CAA
    • Esercizi per includere con le tabelle didattiche (scegliere e strutturare)

Il Modulo 2 si svolgerà:

  • Giovedì 16 maggio – ore 15-17

3. Information Literacy per tutti nell’ambito educativo: Google Scholar, Campustore ed altri contenuti in ambito scolastico (contenuti da attivare non solo in una didattica a distanza). Include anche questionario ed esercitazioni.   2 h

  • Lezione 1:
    • Information Literacy, Media e Academic Literacy. Chi ci salva? Strumenti della Media Literacy per il consumatore bambino sulle materie scientifiche – Video e trailer di risorse di qualità
  • Lezione 2:
    • Media Education 2.0 e giochiamo insieme pensando più all’educare e meno all’insegnare
  • Lezione 3:
    • Follow – up: Confronto su classi “virtuali” e quali risorse presentare e perché

Il Modulo 3 seguirà il seguente calendario:

  • Martedì 19 maggio – ore 17.45-19.45
  • Sabato 23 maggio – ore 10-11 (follow-up)

4. La didattica trasversale per tutti sul web e Risorse per raccontarsi sul web (cacce al tesoro, “mappe”, e-book personalizzato, ecc.)   2 h

Il Modulo 4 seguirà il seguente calendario:

  • Lezione 1:
    • Literacy culturale nel digitale nella scuola 2.0
  • Lezione 2:
    • Risorse in rete: analisi di riscritture di classici e non in book app. Strumenti multimodali e crossmediali (es. mappe, cacce al tesoro, ecc)
  • Lezione 3:
    • Workshop: Giocare raccontandosi sul web ideando e-book personalizzati, fumetti e graphic novel.
  • Martedì 26 maggio – ore 17.45-19.45
  • Giovedì 28 maggio – ore 17.45-19.45
  • Sabato 30 maggio – ore 10-11 (follow-up)

 

Docenti:
Francesca Pongetti, Bibliotecaria presso la Biblioteca del Consiglio Regionale delle Marche e Presidente della Fondazione A.R.C.A. – Onlus
Stefano Giuliodoro, Esperto della ricerca e dell’utilizzo delle banche dati in internet, già Coordinatore del Centro Studi e Documentazione ASUR AV2 di Ancona

ISCRIZIONI APERTE

Per iscriversi ai SINGOLI corsi, compilare il seguente form:
Information Literacy: risorse in rete di ambito divulgativo-scientifico ed educativo (PubMed, Scholar, Redattore sociale, Campustore, ecc.) – 2020

Per maggiori informazioni, scrivere all’indirizzo email:
bibliotecaspeciale@fondazionearca.org

CORSO DI ALFABETIZZAZIONE A.B.A. (I Livello) – DISPONIBILE H 24

Il corso di alfabetizzazione in Analisi Applicata del Comportamento (A.B.A.) prevede incontri a cadenza settimanale per complessive 20 ore. Al termine sarà rilasciato un attestato di frequenza con i contenuti.

In ogni incontro verranno esposti i principi di base dell’A.B.A., con particolare attenzione all’applicazione al disturbo dello spettro autistico.

CONTENUTI:

  1. Lezione:
    • ABA e Autismo.
    • Paradigmi, principi e procedure.
    • La contingenza a tre termini.
    • Descrizione dei comportamenti.
    • Misurazione dei comportamenti.
    • Raccolta dati.
    • Controllo educativo
  2. Lezione:
    • Verbal Behavior e schedule of Reinforcement: Prompt e prompt fading.
    • Stimulus Control. Shaping. Chaining. Modeling
    • Presentazione di alcuni dei più diffusi sistemi di insegnamento DTT e NET
    • Materiale per la scuola e token economy
  3. Lezione:
    • COMPORTAMENTI PROBLEMA: Identificare e descrivere i comportamenti problema. Descrivere le funzioni comuni del comportamento.
    • Implementare interventi basati sulla modifica degli antecedenti come Operazioni Motivazionali e Stimoli discriminativi.
    • Implementare procedure di rinforzo differenziale (es. DRA, DRO).
    • Implementare procedure di estinzione
  4. Lezione:
    • PRATICHE A CASA E SCUOLA

Docente:
Dott. Salvatore Vita
Psicologo, Analista del Comportamento

ON DEMAND (registrato) – Accesso sempre disponibile (24/24) e con durata illimitata

Information Literacy in “COMUNICAZIONE AGEVOLATA” (ambiente di casa, educativo e tempo libero) – DISPONIBILE H 24

CAA: Elementi di alfabetizzazione
– Comunicazione
– Comunicazione aided
– Comunicazione not aided
– Strumento di inclusione dell’inbook es: “strisce” attività per diversi scopi per differenti fini (routine da “verbalizzare”), tabelle generali e specifici esercizi per gli aspetti della lettura e dell’ascoltoCAA: Elementi di alfabetizzazione

CAA nella scuola
– Fare rete (quadro normativo L. n. 107/2015)
– Il rapporto peer to peer
– CAA come intervento ecologico
– Strategie visive a 360°
– Panels per sensibilizzare la CAA
– Esercizi per includere con le tabelle didattiche (scegliere e strutturare)

Docente:
Francesca Pongetti, Bibliotecaria e Diplomata presso la Scuola di CAA del Centro Benedetta D’Intino (Milano), Università di Macerata, Didattica e Pedagogia speciale, classe M-PED/03, Tutor con accordo scientifico

DISPONIBILE ON DEMAND (registrato) – Accesso sempre disponibile (24/24) e con durata illimitata

 

Workshop in CAA: strategie e strumenti in ambienti indoor (casa e biblioteca) – DISPONIBILE H 24

Workshop in CAA: strategie e strumenti in ambienti indoor (casa e biblioteca)

Che cos’è la CAA?
E’ così importante la CAA?
Perchè ancora non è mutuata in tutti gli ambienti/contesti di vita?
Quali strategie e quali strumenti?
Dove? (in particolare ci saranno esempi per la scuola, biblioteca e vita quotidiana)

Docente:
Francesca Pongetti, Bibliotecaria e Diplomata presso la Scuola di CAA del Centro Benedetta D’Intino (Milano), Università di Macerata, Didattica e Pedagogia speciale, classe M-PED/03, Tutor con accordo scientifico

ON DEMAND (registrato) – Accesso sempre disponibile (24/24) e con durata illimitata

Andare a scuola e fare più felici le famiglie nel tempo del post Coronavirus: strumenti giuridici per meglio integrarsi nell’a.s. 2020/2021 – DISPONIBILE H 24

  • E’ vero che il PEI di fine a.s. non è obbligatorio, in aggiunta in essere in periodo “covid”?
  • Chi decide quante ore di servizio domiciliare è possibile avere? Cosa può fare la famiglia per l’innalzamento delle ore?
  • Che ruolo ha il GLO nel monte ore complessivo del PEI?
  • E’ un diritto avere la continuità delle figure che ruotano intorno alla persona con disabilità, all’interno della scuola?
  • Quali “strumenti” può ottenere la famiglia per il proprio figlio, dal Nomenclatore tariffario?
  • Come organizzare l’esperienza dell’alternanza scuola-lavoro per uno “speciale”?
  • Cos’è il cooperative learning?
  • Quali input estrapolare per attivare un rapporto efficace tra le famiglie e l’insegnante di sostegno?
  • Quali strategie adottare in un ASD per allungare i tempi attentivi?
  • Quali laboratori attivare (e come presentare) in remoto per modellare autonomie di casa?

Risposte, sentenze, interrogazioni ed altro ancora nel webinar Andare a scuola e fare più felici le famiglie nel tempo del post Coronavirus: strumenti giuridici licenziati nella primavera del 2020.
Il webinar di carattere giurisprudenziale sarà costituito da un incontro di 2 ore in diretta streaming. In seguito sarà disponibile on demand registrato.

Calendario e Programma:
1° data: Sabato 13 giugno, 10-12

  • Lezione 1:
    • Quadro generale della normativa nazionale spendibile per la redazione del PEI (Piano Educativo Individualizzato) alla luce della recentissima normativa dell’Aprile 2020.  1 h
  • Lezione 2:
    • Quadro applicativo regionale in base alle recenti DGR della Regione Marche da spendere all’interno dei singoli percorsi della persona con disabilità.  1 h

2° data: Sabato 27 giugno, 16.30-18.30

  • Quadro generale della normativa nazionale spendibile per la redazione del PEI (Piano Educativo Individualizzato) alla luce della recentissima normativa dell’Aprile 2020 e dei recenti atti normativi e C.M. del MIUR dello scorso 15 giugno, con a seguire una serie di case study a favore e/o sfavore delle famiglie: cause, documenti non redatti secondo le norme attuali della scuola.  2 h

Docenti:
Francesca Pongetti, Bibliotecaria presso la Biblioteca del Consiglio Regionale delle Marche e Presidente della Fondazione A.R.C.A. – Onlus
Valentina Sessa, Avvocato esperto in area dei beni culturali e in ambito socio sanitario

ON DEMAND (registrato) – Accesso sempre disponibile (24/24) e con durata illimitata

Per iscriversi, compilare il seguente form: Webinar Andare a scuola

Per maggiori informazioni, scrivere all’indirizzo email: formazione@fondazionearca.org

Skip to content