Blog

Autismo, nasce il Telefono Blu per aiutare le famiglie

Giovedì 21 la presentazione dell’iniziativa promossa da Angsa e finanziata dalla Fondazione
italiana per l’autismo grazie alla raccolta fondi #Sfidautismo dello scorso aprile. Obiettivo:
accogliere le preoccupazioni delle famiglie e offrire sostegno e orientamento.
ROMA. Una linea telefonica tutta “blu”, dedicata all’autismo e alle famiglie che lo hanno in
casa. Sarà presentato ufficialmente giovedì 21 luglio alle 10, presso la Camera dei Deputati, il
“Telefono Blu” attivato da Angsa, l’associazione nazionale Genitori dei soggetti autistici e
finanziato grazie alle risorse raccolte alla Fondazione italiana per l’autismo, durante la
campagna #sfidAutismo.
Obiettivo del progetto è affiancare, sostenere e orientare i familiari di bambini e adulti con
autismo, rispondendo a dubbi e domande, accogliendo problematiche e fornendo consulenze e
indicazioni pratiche. L’iniziativa sarà presentata da Davide Faraone, sottosegretario al Miur e
presidente della fondazione, insieme a Carlo Hanau, membro del comitato scientifico
dell’Angsa e a Eleonora Daniele, volto Rai e madrina della campagna di raccolta fondi.
Nell’occasione, saranno illustrati anche gli altri progetti finanziati dalla raccolta fondi dello
scorso aprile e verranno presentate le nuove candidature per il 2017.

Redattore Sociale del 19-­07­-2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Skip to content