Piano esistenziale individuale (P.E.I.) alla base di complementari approcci riabilitativi-abilitativi e non solo: A.B.A. (Applied Behaviour Analysis), Pet therapy e tecnologie informatiche e di comunicazione nei diversi contesti di vita per la persona con disabilità

Piano esistenziale individuale (P.E.I.) alla base di complementari approcci riabilitativi-abilitativi e non solo: A.B.A. (Applied Behaviour Analysis), Pet therapy e tecnologie informatiche e di comunicazione nei diversi contesti di vita per la persona con disabilità
Senigallia, Auditorium Comunale San Rocco, 3 dicembre 2019
Martedì 3 dicembre

15.00 – 15.30 Saluti istituzionali da parte dei Consiglieri Regionali dell’Assemblea legislativa delle Marche, dell’A.T.S. n. 8, del Comune di Senigallia e della Fondazione A.R.C.A.

15.30 – 16.30 “Analisi Comportamentale Applicata: Fondamenti teorici, prospettive e modelli di intervento nei Disordini del Neurosviluppo” – Salvatore Vita, Irfid – Istituto per la Ricerca, la Formazione e l’Informazione sulle Disabilità – Neapolisanit S.r.l.

16.30 – 17.15 “Comunicazione nell’autismo e disabilità intellettive: evoluzione e nuove tecnologie HI-TECH e non solo”- Jessica Peluso, Irfid – Istituto per la Ricerca, la Formazione e l’Informazione sulle Disabilità – Neapolisanit S.r.l.

17.15 – 17.45 “L’intervento con l’ausilio degli animali fra emozione e cognizione: esperienze di I.A.A. (Interventi Assistivi con Animali)” – Lorenzo Pergolini, Psicologo, docente di Psicologia dello Sviluppo presso UNIVPM, Referente di Intervento TAA, Fondazione A.R.C.A.

17.45 – 18.30  “Presa in carico della persona con disabilità all’interno della comunità scolastica” – Lorenzo Gianfelici, Referente per l’inclusione e la disabilità – Liceo Classico Statale “Giulio Perticari”, con testimonianza di una famiglia

18.30 – 19.00 Domande

Moderatore: Franco De Felice – Università degli Studi di Urbino, Dipartimento di Studi Umanistici

Seguirà visita della Biblioteca Speciale, via Maierini n. 34, Senigallia

 

*Il programma potrebbe subire variazioni in base alla disponibilità dei relatori